Notizie da Reggio Calabria

**Ucraina: Cappellacci (Fi), ‘porteremo in Italia 30 profughi, con noi 25 bambini’**

0


”Siamo in attesa del volo militare che, grazie all’impegno del sottosegretario alla Difesa Mule’ e della Protezione Civile, è stato organizzato domani per rientrare dalla Romania e portare in Italia 30 profughi, di cui 25 bambini…”. Ugo Cappellacci, deputato di Fi e già governatore della Sardegna, racconta all’Adnkronos la sua missione umanitaria in Ucraina. L’esponente azzurro dice di essere partito dalla sua Cagliari sabato scorso alla volta della Romania, per poi attraversare la Moldavia e raggiungere il confine ucraino con un solo obiettivo: ”portare in Italia il maggior numero di profughi” in fuga dalla guerra dopo l’aggressione russa.

”Sono partito sabato da Cagliari – dice il parlamentare azzurro, presidente della sezione ucraina dell’Unione Interparlamentare – con il console onorario di Ucraina in Sardegna, Anthony Grande e una squadra di volontari. Siamo arrivati a Bucarest dove abbiamo preso un pulmann e dopo aver superato non poche difficoltà, grazie all’intervento del ministero dell’Interno rumeno, abbiamo attraversato la Moldavia e siamo riusciti a raggiungere il confine. Abbiamo preso 30 profughi e li abbiamo portati per il momento a Bucarest dove sono ospitati presso la foresteria della squadra di calcio del Bucarest.

‘fin quando ci sono bimbi da salvare, io ci sarò con buona pace di Di Maio…’

“Dopodichè abbiamo programmato un volo militare, che ci verrà a prendere domani. In queste 24 ore di attesa – sottolinea – non siamo rimasti con le mani in mano e siamo riusciti a recuperare un’altra famiglia, una mamma con tre bambini. Adesso siamo in attesa di notizia, perchè probabilmente altri profughi riescono ad arrivare, così domani li imbarchiamo che ci porterà direttamente a Cagliari”.

Cappellacci dice di non sapere nulla della missione organizzata dalla Comunità Papa Giovanni XIII che coinvolge una trentina di parlamentari italiani e ‘sconsigliata’ in questo momento dalla Farnesina, ne gli…



Fonte www.adnkronos.com 2022-03-15 12:00:35

Leave A Reply