Notizie da Reggio Calabria

Msd, via libera Aifa a vaccino anti-pneumococcico 15-valente in over 18

0



Via libera dell’Agenzia italiana del farmaco Aifa al vaccino anti-pneumococcico coniugato 15-valente Vaxneuvance*. Msd annuncia infatti la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della determina relativa alla classificazione in classe Cnn del nuovo prodotto, indicato per l’immunizzazione attiva nella prevenzione della malattia invasiva e dell’infezione polmonare causate da Streptococcus pneumoniae nelle persone di età pari o superiore a 18 anni.

Secondo il report del Sistema di sorveglianza delle malattie batteriche invasive dell’Istituto superiore di sanità – ricorda l’azienda in una nota – in assenza di misure di restrizione alla socialità e di utilizzo di mezzi di protezione individuale, in Italia si registrano ogni anno oltre 1.500 casi di malattie invasive (meningiti, sepsi e polmoniti con batteriemie) da Streptococcus pneumoniae (Ipd). Inoltre, si stima si verifichi un numero notevolmente superiore di patologie non invasive (polmoniti, sinusiti e otiti medie). In accordo con le raccomandazioni incluse nel Piano nazionale prevenzione vaccinale 2017-2019 attualmente in vigore, la vaccinazione anti-pneumococcica dell’adulto è raccomandata nei soggetti di età pari a 65 anni e nei soggetti a rischio e ad alto rischio, secondo lo schema sequenziale che prevede una prima vaccinazione con il vaccino anti-pneumococcico coniugato e una successiva somministrazione di vaccino polisaccaridico a un anno di distanza (a 2 mesi per i soggetti ad alto rischio). Il nuovo vaccino anti-pneumococcico coniugato 15-valente è stato sviluppato includendo anche categorie di popolazione a maggior rischio di patologia pneumococcica e con esigenze cliniche specifiche.

Il programma di sviluppo – dettaglia Msd – comprende 7 studi di fase III, di cui 3 condotti in popolazioni speciali quali soggetti di età 18-49 anni immunocompetenti, ma con condizioni di rischio; soggetti Hiv-positivi di età pari o superiore a 18 anni; soggetti di età pari o…



Fonte www.adnkronos.com 2022-03-14 14:34:00

Leave A Reply