Notizie da Reggio Calabria

La storia. “Io sugli sci dopo il cancro al pancreas, libertà dalla malattia e qualità di

0



Fa sembrare tutto semplice Mario Sala. Anche fare da apripista ai Campionati italiani master a Santa Caterina Valfurva, su una pista – quella dedicata alla campionessa olimpica Deborah Compagnoni – nata per i Campionati mondiali di sci alpino del 2005 e teatro di diverse gare del circo bianco. “E’ una pista di Coppa del mondo – racconta fiero all’Adnkronos Salute – ed è andata bene”. Sala ha 56 anni, e questa discesa speciale, che ha affrontato il 6 febbraio, è stata un’occasione per lanciare un messaggio sull’importanza della prevenzione, ma anche per ricordare a se stesso che sono passati “3 anni esatti domani” dalla diagnosi di tumore al pancreas. “Era il primo marzo 2019 quando è arrivata”.

Da allora Mario ha sperimentato la chemioterapia, affrontato un intervento e molto altro. “Dalla sera di Natale 2020 prendo un farmaco, olaparib. Quattro pastiglie al giorno da assumere a casa, una differenza enorme con la chemio. Significa non essere privati della libertà di programmare e vivere la propria vita pienamente. Per questo mi unisco all’appello che 230 oncologi hanno lanciato all’Agenzia italiana del farmaco” Aifa, affinché rivaluti il no alla rimborsabilità di questa terapia. Un no arrivato a novembre, e al quale da oggi, 28 febbraio, segue anche la chiusura del programma per l’uso compassionevole e la sospensione della distribuzione del farmaco a nuovi pazienti con tumore del pancreas e con la mutazione dei geni Brca1/2, resa famosa dall’attrice Angelina Jolie.

Gli esperti invitano l’ente regolatorio ad affrontare una riflessione sul valore del farmaco, che “consiste anche nel tempo libero da chemioterapia”, come ha spiegato nei giorni scorsi uno degli specialisti che firma la lettera, Michele Reni, componente del consiglio direttivo dell’Aisp, Associazione italiana studio pancreas e responsabile all’ospedale San Raffaele di Milano del Programma strategico di coordinamento clinico del Pancreas Center. “Riteniamo…



Fonte www.adnkronos.com 2022-02-28 16:21:50

Leave A Reply