Notizie da Reggio Calabria

Mandorle alleate contro il rischio cardiovascolare

0



Con 17,9 milioni di vittime stimate ogni anno, il 32% di tutti i decessi globali e, secondo la Società italiana per la prevenzione cardiovascolare (Siprec) più di 230.000 in Italia, le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte a livello globale e nel nostro Paese. “Tuttavia, ogni anno il 29 settembre la Giornata mondiale del cuore ci ricorda che non siamo indifesi contro questo serial killer – afferma la dietista Ambra Morelli – poiché l’80% delle morti premature potrebbe essere evitato limitando i fattori di rischio legati allo stile di vita, come il fumo, una dieta scorretta e l’inattività fisica. Pochi cambiamenti mirati potrebbero fare una grande differenza”.

Un “trucco” intelligente per dare un contributo quotidiano alla salute del tuo cuore, secondo l’esperta, è scegliere lo spuntino giusto: “Le mandorle – spiega Morelli – si adattano bene ai piani alimentare attenti al cuore. Una manciata da 30 grammi (circa 23 mandorle) rappresenta infatti non solo uno spuntino croccante e gustoso, ma contiene diversi nutrienti salutari per il cuore: fibre (4 grammi), magnesio (81 mg), potassio (220 mg) ed è ricco di vitamina E (7,7 g)”.

Uno studio scientifico – si legge in una nota di Almond Board California – ha evidenziato che, in una dieta per il controllo del colesterolo, la scelta di uno spuntino di mandorle invece di uno spuntino ricco di carboidrati pur con uguali calorie può aumentare la frazione più favorevole del colesterolo, l’HDL, il cosiddetto colesterolo buono, e migliorarne la capacità di rimuoverne l’eccesso della frazione più nociva, noto come colesterolo cattivo.

Quando si tratta di ripensare alla propria dieta molte persone tendono a eliminare i grassi. Ma i grassi sono componenti strutturali delle nostre membrane cellulari e sono anche una fonte di energia. Abbiamo bisogno di grassi nella nostra dieta, ma ci sono alcuni tipi di grassi che dovremmo limitare, come i…



Fonte www.adnkronos.com 2022-09-23 09:46:14

Leave A Reply