Notizie da Reggio Calabria

Studio, per l’asma il 71% dei medici preferisce l’approccio Prd

0



Nella pratica clinica, per controllare i sintomi nei pazienti con asma da moderata a grave, 7 medici su 10 medici preferiscono un approccio proattivo a dosaggio regolare (Prd). Molti pazienti in terapia Mart (Maintenance & reliever therapy) richiedono farmaci di soccorso aggiuntivi, suggerendo che questo approccio non sia applicato correttamente nella maggioranza dei casi e che i pazienti possono anche percepire la loro asma come non adeguatamente controllata. Sono questi, in sintesi, i risultati di uno studio che ha raccolto, attraverso un sondaggio online, le abitudini prescrittive e il vissuto di medici e pazienti per la terapia dell’asma, recentemente pubblicato su ‘Respiratory Medicine’ e sostenuto da Gsk. Il lavoro – APPaRENT-2 (Astma patients and physicians perspectives on the burden and management of Asthma) – ha arruolato 1.650 asmatici e 1.080 medici (il 28% dei quali pneumologi) ed è stato condotto in Argentina, Messico, Brasile, Francia e Italia.

Per il paziente con asma da moderato a severo – spiega Gsk in una nota – il 71% dei clinici preferisce iniziare con un regime terapeutico basato sull’associazione Ics/Laba con o senza utilizzo di Saba (Short-acting beta-agonists) al bisogno, cioè la terapia proattiva a dosaggio regolare. Tra gli pneumologi questa scelta è ancora più significativa: è l’intervento d’elezione per il 75% degli specialisti intervistati, dimostrando la fiducia consolidata dei medici nell’approccio Prd.

Un altro risultato importante dell’indagine – si segnala – è che all’85% dei pazienti a cui è stata prescritta la terapia Mart è stato anche prescritto un ulteriore inalatore, il Saba al bisogno. Il trattamento Mart fa affidamento sul fatto che il paziente utilizzi la stessa terapia combinata di mantenimento e al bisogno, pertanto un Saba al bisogno non dovrebbe essere prescritto contemporaneamente. Per il 67% di questi pazienti che hanno assunto sia Mart che Saba (questo al bisogno), il Saba…



Fonte www.adnkronos.com 2022-09-22 17:16:12

Leave A Reply