Notizie da Reggio Calabria

Razzante: “Attacco hacker a Fs tipico guerra asimmetrica, serve alleanza governi contro

0



“Nulla di inatteso: è la nuova guerra!”. Così all’Adnkronos il Prof. Ranieri Razzante, Consigliere per la Cybersecurity del Sottosegretario alla Difesa, a proposito del presunto attacco hacker alle Ferrovie dello Stato. “Qualora si appurasse la natura esterna e malevola delle disfunzioni sui siti di Trenitalia, saremmo di fronte ad un qualcosa di tipico per una guerra asimmetrica, che ormai è mondiale senza la necessità di dichiararla. Mi limito a far notare che la peculiarità esplosiva dei cyber attacchi è quella di risultare efficaci anche se non riescono o, peggio, se vengono semplicemente annunciati”.

“Una infrastruttura critica come quella dei trasporti deve quanto meno essere limitata nel suo regolare funzionamento, se si ha il minimo dubbio di un problema tecnico. In questo caso, anche se fino a questo momento non si sono registrati stop alla circolazione, sui treni è stato interdetto l’utilizzo della rete internet ed è stato sospeso il servizio di biglietteria elettronica. Non mi pare roba da poco. La nostra agenzia per la cybersicurezza lo aveva opportunamente già annunciato, credo però sia arrivato il momento – prosegue l’esperto – di riunire intorno ad un tavolo, appena dopo gli auspicabili portatori di pace nel conflitto terrestre in Ucraina, anche i rappresentanti dei governi che contano per stringere un’alleanza contro la cyber war che passi, devo ripeterlo, attraverso la creazione di un quadro normativo adeguato alla pericolosa evoluzione delle minacce”.





Fonte www.adnkronos.com 2022-03-23 15:43:25

Leave A Reply