Notizie da Reggio Calabria

Dal ‘male assoluto’ di Fini al ‘poteva dire no a nazismo’ di Meloni, 20 anni di ‘strappi’

0



Molti ricordano quello che fece Gianfranco Fini, da leader di An, che nel 2003, nel corso di un suo viaggio in Israele, dichiarò, davanti alle autorità ebraiche, che il fascismo fu “male assoluto”. Parole ribadite anche successivamente, fino ad arrivare a dire, da presidente della Camera, che “chi è democratico si riconosce nei valori dell’antifascismo, e la destra dovrebbe riferirsi a quei valori presenti nella Costituzione”.

Nella destra il dibattito sul fascismo e sulle sue responsabilità storiche continuò anche dopo. Per venti anni, gli ‘eredi’ di quella storia, che registrò quel primo strappo dalla tradizione del Msi di Almirante, hanno provato a fare i conti con quel lascito. Nelle scorse ore è stata la presidente di Fdi, Giorgia Meloni a ribadire la linea: “Non c’è spazio per antisemitismo e razzismo nel mio partito”, ha detto dal tempio di Adriano, nel corso della presentazione del libro di Virman Cusenza che narra la vicenda del soccorso prestato da Paroli, avvocato antifascista, che ospitò a casa il giornalista Interlandi, uomo del duce, al termine del conflitto mondiale. Per Meloni “anche per chi è stato dalla parte sbagliata deve esserci un giusto processo, non la vendetta”. E termina con un giudizio netto sul fascismo “che poteva dire no a Hitler su leggi razziali e persecuzione degli ebrei, e invece non lo fece”.

La traversata nel deserto, il percorso che colloca la destra nell’arco costituzionale non è stato senza inciampi. Pino Rauti, già dai tempi della svolta di Fiuggi del ’95, si oppone, dando vita al ‘Movimento Sociale Fiamma Tricolore’. Nel tempo nascono altri gruppi che non vogliono seguire la linea di rinnovamento di Fini. La deputata Alessandra Mussolini, nipote del duce, in An dalla fondazione, lascia il partito. Nel 2007 va via Francesco Storace: non gradisce la svolta ‘popolare’ europea che Fini pensa di dare al partito, fonda ‘La Destra’. Infine, nel 2013, nasce Fdi, che mette insieme ex…



Fonte www.adnkronos.com 2022-03-18 15:06:11

Leave A Reply