Notizie da Reggio Calabria

Tragedia a Reggio Calabria, incidente alla Hitachi Rail. Morto un addetto alla raccolta

0


Tragedia a Reggio questa mattina. Un incidente sul lavoro è avvenuto all’esterno dello stabilimento della Hitachi Rail. A perdere la vita Giuseppe Cuzzola, quarantenne addetto allo smaltimento dei rifiuti speciali. Cuzzola, proprietario della ditta esterna Cuzzola Trasporti, deceduto mentre erano in corso delle operazioni di raccolta con il ragno dell’alluminio presente nel sito.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, ma da quanto si apprende è probabile che una parte del materiale si sia staccato finendogli addosso. Quando la macchina dei soccorsi è arrivata sul posto non c’era già più nulla da fare per il malcapitato. A dare la notizia le Rsu dello stabilimento che manifestano il cordoglio e la vicinanza alla famiglia del lavoratore. Sul luogo dell’incidente anche i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Grande commozione anche nel mondo dell’automobilismo reggino. Giuseppe Cuzzola, meglio noto come “Peppe U Raggiatu” era uno dei grandi protagonisti del movimento reggino, pluricampione della scuderia di Sambatello “Piloti Per Passione”. Conosciuto ed apprezzato per le sue immense qualità di pilota, era una persona disponibile con tutti. Uno di quei personaggi sempre con il sorriso stampato sul volto. Gran lavoratore ed appassionato di auto. Da poco tempo aveva acquistato una nuova auto per metterla in strada nell’ormai imminente stagione agonistica. La scorsa stagione, Peppe Cuzzola aveva trionfato nella classifica finale del Trofeo Italiano Velocità in salita zona Sud (TIVM).
“In questi momenti –ha affermato il dottor Pino Denisi, presidente della scuderia Piloti Per Passione, non ci sono parole. Tutti noi ci stringiamo al dolore della famiglia. Peppe era una persona speciale”.

 

 

© Riproduzione riservata



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-03-10 09:58:40

Leave A Reply