Notizie da Reggio Calabria

Beni culturali: ceneri vulcaniche o rifiuti industriali per il restauro

0



“Stiamo sviluppando materiali ‘green’ di nuova generazione: i geopolimeri ad attivazione alcalina, che possono essere generati a partire da argille, ceneri vulcaniche e scarti industriali, ed essere utilizzati nel restauro dei Beni Culturali, oltre che in svariati altri ambiti applicativi. Questo con un approccio alla ricerca innovativo e interdisciplinare, che consente qualificati interventi di recupero sul patrimonio artistico”. Così il prof. Salvatore Magazù, docente ordinario di Fisica dell’Università di Messina, presentando le peculiarità di questi materiali innovativi in un workshop, tenutosi al Castello di Milazzo, nell’ambito del progetto Pon ‘AGM per CuHe: Materiali verdi avanzati per i beni culturali’, nell’area di specializzazione Cultural Heritage del Programma Nazionale 2015-2020.

“Il progetto AGM for CuHe – spiega Magazù – traccia un percorso che, a partire dalle risorse del territorio, attraverso lo sviluppo di materiali di nuova generazione mediante approcci interdisciplinari, mira innanzitutto a interventi di restauro del patrimonio culturale”. I geopolimeri si producono mediante un trattamento a temperature relativamente basse e, pertanto, a basso impatto ambientale. Queste rocce sintetiche sono caratterizzate da una composizione chimica e da una struttura mineralogica simili a quelle tipiche delle rocce naturali con, tuttavia, esaltate proprietà tecniche come la resilienza meccanica, la stabilità chimica e la longevità.

“I materiali studiati – spiega Magazù – sono eco friendly, smart e con ottime caratteristiche tecniche, che li rendono molto performanti rispetto ai materiali convenzionali. Inoltre, riciclando ceneri vulcaniche, o scarti di altoforni, si può ridare valore a materiali considerati rifiuti. Lo sviluppo di prodotti geopolimerici consente di fornire delle valide alternative ai tradizionali materiali cementizi responsabili del consumo di grandi quantitativi di…



Fonte www.adnkronos.com 2022-03-07 10:58:37

Leave A Reply