Notizie da Reggio Calabria

Delianuova, l’arte di Pasqualina Tripodi: dare vita a rami secchi e pigne

0


Nell’arte orafa di Pasqualina Tripodi nulla si distrugge, ma tutto si trasforma. I suoi gioielli sono l’espressione più autentica della natura: un mondo in cui si avvicina con riverenza e rispetto. Lo si capisce quando raccoglie nei boschi i rami secchi caduti per terra, le pigne ormai stanche di restare attaccate agli alberi, le bacche, le pietre lungo il cammino. O mentre si prende cura dei semi che ha piantato nel suo orto dietro il suo laboratorio a Delianuova, in provincia di Reggio Calabria, come i granturchi australiani diventanti grandi e pieni di chicchi colorati, belli più delle gemme vere. I più potrebbero pensare che questo materiale abbia concluso il suo ciclo vitale, appassendo nella terra. Ma con Pasqualina Tripodi, conosciuta come Pasly artDesign, tutto diventa essenza di quelli che definisce “agrigioielli”. Termine incastonato in una nuova concezione della moda etica voluta da questa artigiana che, con tecniche innovative e sostenibili, trasforma i doni della natura in accessori originali. Un modo decisamente meno impattante di concepire il Luxury, in cui la dimensione etica ed estetica trovano il loro connubio perfetto.
«Amo la natura sin da piccola. Quando nel 2012 è nato il mio marchio, sapevo che il mio impegno più grande era sperimentare tecniche e materiali il meno impattanti possibile. Un aspetto sottovalutato infatti riguarda il grado di impatto dei gioielli che, rispetto ai vestiti, hanno maggiori ripercussioni negative sull’ambiente, specie per come vengono estratte le materie prime», spiega Pasqualina. Mentre ricongiunge i fili del passato, sembra di vederla piccina immersa a fantasticare nella camera da letto di sua nonna Mimma. «Ero attratta dalle cose che luccicavano, così tante volte mi avvicinano di nascosto al suo portagioie. Prendevo ciò che era custodito in quello scrigno. Non capivo come potessero luccicare così tanto. Mi è rimasta la curiosità,…



Fonte calabria.gazzettadelsud.it 2022-03-06 11:30:51

Leave A Reply