Notizie da Reggio Calabria

Venditti e De Gregori insieme ad agosto sul palco di Taormina e Roccella Jonica

0


Antonello Venditti e Francesco De Gregori questa mattina hanno presentato il tour che prima in estate, in alcuni dei più suggestivi luoghi della musica in Italia e poi d’inverno, nei teatri, li vedrà protagonisti, nuovamente insieme dopo il debutto discografico di 50 anni fa, quel «Theorius Campus» del 1972 che diede il via a due carriere, due storie, tra le più appassionanti della storia del nostro cantautorato. Un annuncio però il loro che giunge in giornate particolarmente difficili data la preoccupazione per la situazione in Ucraina. «Ci dispiace che la conferenza stampa debba avvenire in una giornata come oggi» anticipa infatti De Gregori, che però non vede come fondamentale una partecipazione di un mondo della musica italiana che, salvo rari casi, non si sta mobilitando in maniera diretta e attiva sul tema. Non si è ancora pensato ad una versione italiana di «We Are The World» insomma, ma la cosa non sembra al momento destare particolare preoccupazione, in De Gregori così come in Venditti, che gli fa eco: «La verità è nelle canzoni, nell’arte, il concerto dev’essere bello, non qualcosa di posticcio; c’è una guerra e si deve cantare, ma perchè? Piuttosto che cantare brutte canzoni sulla pace è meglio stare zitti, sennò viene fuori pura retorica». Sull’argomento De Gregori decide di citare l’amico Checco Zalone che, racconta il cantautore, «In una sua canzone dice che è sempre meglio essere pronti con una canzone per la guerra in tasca, perché farla quando la guerra scoppia poi hai fretta e rischia di venirti male». «Alle volte più che altro servono avvocati, serve competenza» dice Venditti. «Viviamo paura e smarrimento – prosegue De Gregori – il mondo della musica che dovrebbe fare? Un concerto? E’ al di fuori della mia testa».

Il 45 giri insieme

«Abbiamo bevuto lo stesso latte». Un 45 giri insieme, in uscita il prossimo 4 marzo, contenente due canzoni…



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-02-28 14:07:18

Leave A Reply