Notizie da Reggio Calabria

Quarta dose vaccino Covid: cosa dicono Ricciardi, Pregliasco e Lopalco

0



La Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha dato il via libera in Italia alla quarta dose di vaccino anti-Covid per i pazienti gravemente immunodepressi, che abbiano completato il ciclo primario di immunizzazione, composto per questa categoria da due dosi più quella addizionale. Ma, al di là della categoria che fa parte dei fragili, per tutti gli altri cosa accadrà in futuro? Sono previste altre somministrazioni?

Leggi anche

Walter Ricciardi, consigliere del ministero della Salute Roberto Speranza, esprime un giudizio positivo sul via libera della Commissione tecnico scientifica dell’Aifa alla quarta dose di vaccino anti-Covid per i pazienti gravemente immunodepressi, ricordando all’Adnkronos Salute di “aver ampiamente anticipato” questa ipotesi “dopo la positiva esperienza di Israele”.

“Sì a una quarta dose di vaccino anti-Covid alle persone immunodepresse” dice Fabrizio Pregliasco, docente all’università Statale di Milano, pazienti per i quali si tratterà tecnicamente di un booster successivo al ciclo primario di due dosi più una dose addizionale. Quanto a un ‘booster del booster’ per tutti, “in questo momento non è praticabile in termini di accettazione e di organizzazione”, oltre che non supportata da evidenze sufficienti, come più volte ribadito dall’Agenzia europea del farmaco Ema.

Ma se oggi per la popolazione generale la quarta dose non è una prospettiva realistica, l’esperto ripete che “una probabile periodicità della vaccinazione contro Covid-19 è un destino, almeno quando saranno disponibili nel prossimo futuro prodotti aggiornati” alle nuove varianti circolanti del coronavirus Sars-CoV-2.

Quella che probabilmente faremo tutti non sarà dunque una quarta dose, bensì la prima di un nuovo vaccino? “Lo shift – conferma Pregliasco – sarà verso un approccio vaccinale come quello che per abbiamo per l’influenza, basato sulla raccomandazione” rivolta in particolare…



Fonte www.adnkronos.com 2022-02-19 20:50:09

Leave A Reply