Notizie da Reggio Calabria

A Roccella l’assurda morte di Aromataris, popolare “maestro” di biliardo

0


Ustioni letali. Eppure al suo ingresso all’ospedale di Locri, la situazione non sembrava così grave, e tutto lasciava supporre, che se la sarebbe cavata con pochi giorni di degenza. Franco Aromataris, 65 anni, ferroviere in pensione e grande giocatore di biliardo, molto noto a Roccella, vittima di un incidente domestico e tempestivamente soccorso dal nipote Peppe Macrì, era infatti entrato in ospedale sulle sue gambe e aveva lucidamente raccontato ai medici cos’era successo. E invece, col passare dei giorni la situazione si è via via complicata, precipitando nelle ultime 48 ore di degenza nel reparto “Grandi ustionati” dell’ospedale di Brindisi, dove, la Aromataris era stato trasferito con l’elisoccorso, a distanza di 36 ore dal ricovero a Locri.

Leggi l’articolo completo sull’edizione cartacea di Gazzetta del Sud – Reggio Calabria

© Riproduzione riservata



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-02-04 05:22:15

Leave A Reply