Notizie da Reggio Calabria

Covid oggi Italia, 112.691 contagi e 414 morti: bollettino 3 febbraio

0



Sono 112.691 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 3 febbraio 2022, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 414 morti.

Leggi anche

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 915.337 tamponi con un tasso positività al 12,3%. Calano a 1.457 i ricoverati in terapia intensiva, 67 in meno di ieri, e i ricoverati con sintomi che sono 19.324, 226 in meno di ieri.

Dall’inizio dell’emergenza sono state contagiate 11.348.701 persone, mentre le vittime salgono a 147.734. I guariti sono 8.872.737, 191.938 nelle ultime 24 ore. Ad oggi in Italia ci sono 2.328.230 positivi al Coronavirus, 79.396 in meno di ieri.

I DATI DALLE REGIONI

PUGLIA – Sono 7.130 i nuovi contagi covid oggi 3 febbraio in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 13 morti. I nuovi casi, individuati attraverso 62.166 tamponi effettuati, sono così suddividi per provincia: Bari: 2.129; Bat: 597; Brindisi: 608; Foggia: 1.056; Lecce: 1.723; Taranto: 937; Residenti fuori regione: 40; Provincia in definizione: 40. Sono 117.251 le persone attualmente positive, 683 le ricoverate in area non critica e 60 in terapia intensiva. Dati complessivi: 625.175 casi totali; 7.875.852 tamponi eseguiti; 500.641 persone guarite e 7.283 decessi.

LAZIO – Sono 11.612 i nuovi contagi da coronavirus oggi 3 febbraio 2022 nel Lazio, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 26 decessi. A Roma 5.433 casi. “Oggi nel Lazio su 24.174 tamponi molecolari e 77.402 tamponi antigenici, per un totale di 101.576 tamponi, si registrano 11.612 nuovi casi positivi (+1.052), sono 26 i decessi ( = ), 2.104 i ricoverati (+15), 192 le terapie intensive (-4) e +13.761 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’11,4%. I casi a Roma città sono a quota 5.433″ comunica in una nota l’assessore alla Sanità della…



Fonte www.adnkronos.com 2022-02-03 16:20:00

Leave A Reply