google-site-verification=uWutfzsCgrF3zYaX49GJ0owdoHNdy74RYNoxhQ8ubZc
Notizie da Reggio Calabria

Trenitalia, quattro nuovi collegamenti per la ‘Costa degli Dei’ – Notizie

0


Quattro nuovi collegamenti
serali per accompagnare turisti e viaggiatori abituali alla
scoperta della Costa degli Dei, lungo la tratta Lamezia Terme
Centrale-Reggio Calabria Centrale via Tropea, sono stati
introdotti dal Regionale di Trenitalia (società capofila del
Polo Passeggeri del Gruppo Fs), di concerto con la Regione e
ArtCal, committenti del servizio. Lo rende noto un comunicato di
Trenitalia.

   
I collegamenti sono previsti nei giorni di venerdì e sabato
di luglio e agosto e nel giorno di Ferragosto. Due treni
collegano Lamezia Terme e Reggio con fermate a Pizzo, Zambrone,
Tropea e Rosarno, con i seguenti orari: partenza da Reggio alle
19.33 e arrivo a Lamezia Terme alle 22.25, partenza da Lamezia
Terme alle 23.40 e arrivo a Reggio alle 2.27. Due treni invece
collegano Lamezia Terme e Rosarno, con fermate a Pizzo,
Zambrone, Tropea, con i seguenti orari: partenza da Lamezia alle
21.40 e arrivo a Rosarno alle 23.18, partenza da Rosarno alle
ore 23.45 e arrivo a Lamezia Terme all’1.20.

   
“I treni aggiuntivi – è detto nel comunicato – implementano
un’offerta che punta su intermodalità e capillarità e potenziano
il servizio turistico Tropea Line con i suoi 24 collegamenti nei
giorni feriali e percorre la spettacolare Costa degli Dei, con
fermate strategiche nelle più belle località di mare. A questo
servizio si aggiunge il Cedri Line, che fino all’14 settembre,
con 14 collegamenti nei giorni feriali, unisce Sapri a Paola,
proseguendo per Cosenza con fermate nelle principali località
balneari della Riviera dei Cedri tra cui Praia a Mare, Scalea,
Diamante. Da Praia e Scalea sarà possibile salire a bordo della
nave ibrida Galatea con una scontistica dedicata ai clienti del
Regionale di Trenitalia.  
Novità dell’estate è il nuovo Magna Grecia Line tra Sibari,
Metaponto e Taranto.

   
Sulla costa ionica 10 collegamenti giornalieri tra Reggio e
Roccella Jonica e 25 tra Reggio e Melito di Porto Salvo, con un
potenziamento dell’offerta festiva verso le principali spiagge
della costa, tra le quali Annà; a questi si aggiungono 18
collegamenti feriali da Reggio Calabria a Catanzaro Lido con
fermata a Soverato, il paradiso degli ippocampi. Sulla Catanzaro
Lido-Sibari sarà attivata la fermata di Toscano per raggiungere
l’Acquapark Odissea 2000, previsti sconti di accesso per chi
viaggia con i Regionali di Trenitalia. Sconti dedicati per i
viaggiatori del Regionale di Trenitalia anche per raggiungere le
Terme Luigiane e della Sibaritide”.

   
“Per un’esperienza di viaggio – riporta ancora il comunicato
– sempre più completa ed integrata è possibile acquistare su
tutti i canali Trenitalia e in un’unica soluzione sia il
biglietto del treno che del bus: Palmi-Palmi Tonnara per
raggiungere una delle meravigliose spiagge della Costa Viola.

   
Catanzaro Lido-Museo Scolacium per visitare il parco
archeologico che racconta la storia di Skylletion città delle
Magna Grecia. Rossano-Rossano Museo della Liquirizia Rossano-
Rossano Centro. Corigliano-Corigliano Centro. È possibile
acquistare in un’unica soluzione anche i collegamenti treno +
bus per l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme, le
Università di Cosenza e Catanzaro e per la Cittadella regionale,
l’ospedale Pugliese-Ciaccio, per il centro di Catanzaro, di
Cosenza-Rogliano-Marzi, Palmi e San Giovanni in Fiore e i
collegamenti turistici per raggiungere Camigliatello, Gerace,
Serra San Bruno, Villa Casignana ed il parco della Biodiversità
di Catanzaro”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Fonte www.ansa.it 2024-07-09 10:13:56

Leave A Reply