google-site-verification=uWutfzsCgrF3zYaX49GJ0owdoHNdy74RYNoxhQ8ubZc
Notizie da Reggio Calabria

Estate, torna iniziativa raccolta e riciclo lattine per bevande – Notizie

0


Torna anche questa estate ‘Nei
Parchi Marini Calabria…ogni lattina vale’, l’iniziativa green
nata 4 anni fa grazie alla collaborazione tra Ente parchi marini
regionali della Calabria (Epmr), Cial-Consorzio nazionale
imballaggi alluminio e Coca-Cola.

   
“L’obiettivo è uno: recuperare – è detto in una nota – e
avviare al riciclo il maggior numero possibile di lattine per
bevande consumate fuori casa lungo le coste e nelle principali
località turistiche/vacanziere della Calabria. Cento i lidi e le
spiagge coinvolte in 28 comuni: Praia a Mare, Diamante, Scalea,
Cutro, Amantea, Belmonte Calabro, Amendolara, Pizzo Calabro,
Vibo Valentia, Briatico, Zambrone, Parghelia, Tropea,
Brancaleone, Soverato, Bianco, Ferruzzano, Stalettì, Squillace,
Cropani, Cetraro, Ricadi, Belvedere, Borgia, San Nicola Arcella,
Bruzzano, Zeffirio, Palizzi. Dotati di appositi raccoglitori,
nei mesi di luglio e di agosto tanti giovani animatori del
progetto sono pronti a darsi da fare lungo le spiagge, per le
strade e nelle piazze individuate per stimolare turisti e
residenti a mantenere puliti gli spazi pubblici e recuperare le
lattine per bevande vuote, promuovendo ad ampio raggio e in
maniera coinvolgente le buone pratiche per un corretto
smaltimento dei rifiuti”.

   
“Nelle passate edizioni i numeri – riporta la nota – sono
stati davvero da record. Teniamolo bene a mente: l’alluminio è
un materiale prezioso, riciclabile al 100% e all’infinito,
essendo in grado di conservare in eterno le sue proprietà. Basti
pensare che oltre il 75% dell’alluminio da sempre prodotto è
tuttora in circolo. Un dato su tutti: il 100% della produzione
nazionale di alluminio è basata e proviene dal riciclo”.

   
“L’Ente per i parchi marini regionali, ad oggi – afferma
Raffaele Greco commissario Epmr – con l’aggiunta del Parco
marino regionale ‘Secca di Amendolara’, interessa le aree
costiere e marine calabresi più emblematiche e di pregio dal
punto di vista naturalistico e biologico. L’educazione
ambientale è un passaggio fondamentale per sensibilizzare e
responsabilizzare i turisti e la popolazione che vive nelle aree
limitrofe ai Parchi”.

   
“Anche quest’anno Cial – sostiene Stefano Stellini, direttore
generale del Consorzio – torna sui lidi e sulle spiagge della
Calabria promuovendo Every Can Counts – Ogni Lattina Vale.In
tante località, lungo le meravigliose coste della Calabria tutti
i turisti, i villeggianti e gli abitanti locali sono a non
disperdere le lattine in alluminio per bevande consumate nei
luoghi pubblici e a compiere un piccolo sforzo per far sì che
siano raccolte in maniera adeguata e dunque avviate a un
processo virtuoso di riciclo”.

   
“Dalla nascita di questo progetto, quattro anni fa – afferma
Giangiacomo Pierini, Corporate Affairs & Sustainability Director
di Coca-Cola Hbc Italia – collaboriamo con Ente Parchi Marini e
Cial a questa importante iniziativa di economia circolare, che
ci consente di contribuire concretamente al riciclo degli
imballaggi in alluminio”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Fonte www.ansa.it 2024-07-05 13:06:03

Leave A Reply