Notizie da Reggio Calabria

Reggio, prosegue la sostituzione delle barriere spartitraffico sulla 106

0


Proseguono a pieno ritmo gli interventi relativi alla seconda fase di sostituzione delle barriere NDBA (National Dynamic Barrier Anas) lungo la SS106 Ter a Reggio Calabria. Sono in fa se di ultimazione le lavorazioni per la sostituzione delle barriere spartitraffico che verranno completate domani sabato 24 settembre, con il posizionamento di 300 metri lineari di barriera NDBA, una nuova barriera in calcestruzzo di ultima generazione, progettata e brevettata da Anas, alta 1,2 metri, con la capacità di contenere eventuali urti con uno spostamento molto ridotto, anche in caso di mezzi pesanti e di due urti in rapida successione.

Al termine delle attività verrà rimosso il restringimento di carreggiata attualmente presente e a partire da lunedì 26 settembre verranno avviate le operazioni di fissaggio delle barriere, che si svolgeranno mediante un cantiere mobile e non più con restringimento fisso della carreggiata. Ciò consentirà di mantenere libere le carreggiate durante le ore di punta, in modo da arrecare il minor disagio possibile agli utenti della strada.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

© Riproduzione riservata



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-09-23 14:32:51

Leave A Reply