Notizie da Reggio Calabria

Manager e direttori da designare, la Regione Calabria presto cambierà volto

0


La scadenza elettorale di domenica prossima è molto attesa nei Palazzi della Regione. Non tanto (e non solo) perché all’esito del voto sono legati i destini di alcuni dei più importanti protagonisti dell’attuale squadra di governo, ma anche perché la consultazione del 25 settembre è destinata a segnare uno spartiacque negli organigramma di chi amministra la Cittadella. All’orizzonte si profila un cambio di manager e dirigenti di notevole portata, destinato a mutare la geografia del potere made in Calabria. E se finora tutto è rimasto sottotraccia, con il governatore Roberto Occhiuto che ha volutamente rimandato ogni scelta discrezionale al post-voto, nelle prossime settimane potrebbe registrarsi un’importante accelerazione. Diversi enti sub-regionali sono commissariati da qualche tempo e attendono di conoscere il nome di chi dovrà guidarli nel medio termine. Ogni riferimento ai vari Arpacal, Arcea, Calabria Verde e Azienda Calabria Lavoro è puramente voluto. Recentemente la Giunta ha deciso di prorogare gli incarichi dei rispettivi responsabili fino al prossimo 30 novembre, motivando il provvedimento con ragioni di correttezza istituzionale e con l’esigenza di evitare strumentalizzazioni elettorali. Con la proroga la Giunta ha demandato ai Dipartimenti interessati «l’adozione dei conseguenziali provvedimenti volti a consentire il differimento dei termini di presentazione delle istanze di candidatura alle manifestazioni di interesse medio tempore pubblicate».

Leggi l’articolo completo sull’edizione cartacea di Gazzetta del Sud – Calabria

© Riproduzione riservata



Fonte calabria.gazzettadelsud.it 2022-09-21 01:29:57

Leave A Reply