Notizie da Reggio Calabria

‘Ndrangheta, assolto in appello funzionario Comune Reggio Calabria

0


L’ex responsabile dello sportello unico del Comune di Reggio Calabria e poi delle relazioni istituzionali dell’Ente Peter Battaglia è stato assolto dall’accusa di corruzione con la formula «perché il fatto non sussiste». Lo ha stabilito la Corte d’appello di Reggio Calabria, presieduta da Giancarlo Bianchi, che ha rideterminato le pene inflitte in primo grado dal gup Pasquale Laganà agli imputati del processo «Thalassa», nato da un’inchiesta della Dda reggina che aveva coinvolto anche tecnici e funzionari del Comune che, stando all’impianto accusatorio, avrebbero rilasciato documentazioni per la realizzazione di un grande complesso residenziale ad Archi. Era questa l’accusa nei confronti di Battaglia, figlio dell’ex parlamentare Dc, Piero Battaglia, e fratello dell’ex consigliere regionale del Pd Domenico Battaglia. L’ex dipendente del Comune era stato condannato in primo grado a 3 anni e 4 mesi di reclusione perché, oltre a firmare le successive varianti al progetto, era sospettato dalla Dda di avere ricevuto anche due appartamenti nel complesso residenziale “ottenendo modalità di pagamento agevolate e l’accollo sostanziale di parte del mutuo ipotecario contratto con un istituto di credito da parte della Tegra Costruzioni Srl». Dall’accusa di corruzione sono stati assolti anche Anna Maria Cozzupoli e Pietro Zaffino che, però, sono stati condannati a 2 anni e 8 mesi per intestazione fittizia. Per quest’ultimo reato, essendo intervenuta la prescrizione, è stato dichiarato il non luogo a procedere per Giuseppe Crocé. Sono stati condannati per associazione mafiosa, invece, Andrea Vazzana, Francesco Polimeni (entrambi 16 anni), Francesco Vazzana, di 52 anni (9 anni) e Francesco Vazzana, di 56 anni (8 anni e 8 mesi). Ritenuti espressione delle cosche Tegano e Condello di Archi, questi ultimi in primo grado avevano preso pene più pesanti.

L’avvocato Sergio Laganà, che ha difeso Battaglia assieme agli avvocati…



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-06-28 18:40:19

Leave A Reply