Notizie da Reggio Calabria

Toro (Ail): ‘A fianco dei pazienti e della ricerca contro le neoplasie del sangue’

0



Da oltre 50 anni Ail è impegnata ad affiancare i pazienti ematologici e le loro famiglie, sostenere la ricerca scientifica e favorire il progresso della conoscenza nel campo dei tumori del sangue. Nel tempo, grazie alla ricerca, le terapie sono diventate sempre più efficaci e mirate e ne arriveranno altre in un futuro prossimo”. Così Pino Toro, presidente nazionale dell’Associazione italiana per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma (Ail) intervenendo oggi alla conferenza stampa di presentazione della 17esima Giornata Nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma, che si celebra il 21 giugno. Promossa dall’Ail sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e istituita permanentemente dal Consiglio dei Ministri, la Giornata nazionale è l’appuntamento tradizionale di Ail per raccontare i progressi della ricerca in ematologia e l’impegno delle 82 sezioni a favore dei pazienti e delle loro famiglie.

Alla conferenza a tema medico-scientifico, dal titolo ‘Ail e l’Ematologia italiana: un’alleanza concreta che guarda al futuro. Rivoluzioni terapeutiche e nuovi traguardi nella cura dei tumori del sangue’, hanno partecipato i più importanti ematologi italiani e rappresentanti del mondo del Terzo settore. Il Professor Franco Locatelli, Presidente del Consiglio Superiore di Sanità, ha aperto la riunione portando il saluto delle Istituzioni e testimoniando il suo legame con l’Associazione di cui, una delegazione, ieri, è stata ricevuta in Udienza al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Sono circa 30mila ogni anno in Italia i nuovi casi di tumore del sangue. Grazie alla ricerca – si legge in una nota – oggi i pazienti hanno più probabilità di guarire o convivere per anni con la malattia mantenendo una buona qualità di vita. Sostenere i pazienti e le loro famiglie e favorire la ricerca scientifica per rendere disponibili terapie sempre più efficaci sono…



Fonte www.adnkronos.com 2022-06-21 13:04:41

Leave A Reply