Notizie da Reggio Calabria

Guerra ed elezioni, parla Tabacci: “Italia farà sua parte per Ucraina, Draghi come De

0



La guerra in Ucraina e il piano Marshall per ricostruirla “con l’Italia che farà la sua parte”, passando per le elezioni in Lombardia, “la disponibilità a dare una mano c’è”, la prossima legge elettorale, “auspico sia proporzionale, nell’interesse dei cittadini” e il viaggio in Usa del premier Draghi”come De Gasperi”. Bruno Tabacci, 75 anni, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega per il coordinamento economico, fa il punto con l’Adnkronos in un momento cruciale per il Paese, a pochi mesi dall’appuntamento elettorale, sullo sfondo delle tensioni crescenti di una parte della maggioranza di governo legate al conflitto in Ucraina. “Non credo che sulla questione delle armi in Ucraina si rompa il patto di governo – afferma Tabacci – e in ogni caso il problema sarebbe eventualmente di chi dovesse decidere di rompere”.

Per Tabacci “la distinzione che viene fatta tra armi di offesa e armi di difesa è una discussione di lana caprina”. La pace, sostiene il sottosegretario, “sarà merito dell’eroismo del popolo ucraino” ma “se noi non avessimo aiutato l’Ucraina, avremmo consegnato alla storia un delitto, la sottomissione, se non dispersione o peggio, di un popolo intero”. Nel suo recente viaggio negli Usa, osserva Tabacci, il premier Mario Draghi “ha esposto a Biden la necessità per l’Europa che venga compiuto ogni sforzo necessario per arrivare alla pace in Ucraina. Così come occorrerà uno sforzo straordinario per ricostruire il Paese invaso dalla Russia al termine del conflitto. E’ nostro dovere perché l’Italia è parte del consorzio mondiale rappresentato dall’Occidente e il nostro premier sin dal 24 febbraio è sempre stato un sostenitore convinto dell’ingresso dell’Ucraina in Europa. Per questo facciamo e faremo la nostra parte”.

L’Italia, fa notare il sottosegretario, “dispone finalmente di una leadership e di una credibilità internazionalmente apprezzate e riconosciute. Occorre essere…



Fonte www.adnkronos.com 2022-05-14 09:07:29

Leave A Reply