Notizie da Reggio Calabria

Claudia Scalise, la regina delle nevi: a 19 anni è la maestra più giovane della Calabria

0


A soli 19 anni, nel 2020, è diventata la più giovane maestra di sci mai avuta in terra calabra. Il tutto dopo aver concluso il corso di formazione organizzato dalla Regione Abruzzo. Un percorso intenso che l’ha vista impegnata per un anno intero tra moduli di cultura generale e pratica sulle piste da sci di tutta Europa. Claudia Scalise, regina delle nevi e dell’altopiano silano, classe 2001, innamorata della sua terra magica, studia Giurisprudenza. Non abbandonando, però, le sue vette bianche che la entusiasmano da quando era bambina. E in tre aggettivi si definisce perseverante, concreta e simpatica: «Sono figlia di due culture, crotonese e pugliese. Devo essere sincera, la mia non è stata una passione, – racconta la giovane talentuosa maestra – ma un’educazione naturale allo sci, considerando che sono nata in una stazione sciistica gestita dai miei genitori, il Villaggio Palumbo. E a pensarci bene, ho imparato quasi prima a sciare che a camminare. Paradossalmente, non vivo, come si può pensare, questo risultato come un record, bensì come un traguardo abbastanza normale, nonostante i sacrifici dovuti soprattutto agli spostamenti. Per noi atleti calabresi i viaggi sono veramente un problema, considerando che per la preparazione alla selezione federale bisogna allenarsi prevalentemente sulle piste del Centro-Nord. Inoltre, conciliare allenamenti e scuola, per noi così giovani è stata un’impresa, tra numerose assenze e compiti in classe da recuperare».
La maestra calabrese non ci tiene ad essere la sola così giovane e spera vivamente che questo record venga battuto presto. E nel frattempo trasmette con occhi vivi e pieni di amore la sua più grande passione: «Il sogno è riuscire a creare una scuola tutta mia in Calabria – conclude Claudia – per trasmettere questa bellissima esperienza di uno sport così a contatto con la natura ed estremamente formativo. Lo consiglierei a tutti e…



Fonte calabria.gazzettadelsud.it 2022-03-06 02:30:03

Leave A Reply