Notizie da Reggio Calabria

Post di Reggina Tv, la reazione dell’assessore Martino: “Disgustoso, invita alla violenza

0


Non bastavano il momento delicato in campo, nonostante il successo nel derby col Crotone, e la protesta dei tifosi che tra sabato e domenica hanno esposto in città tre striscioni contro la società. Adesso l’autogol arriva direttamente dalla Reggina e più precisamente dalla Tv ufficiale del club amaranto, che stamattina per lanciare un appuntamento con i tifosi ha pubblicato un post a dir poco incomprensibile e soprattutto offensivo. Un post che si apriva con il “Proverbio cinese: quando torni a casa la sera, dai uno schiaffo a tua moglie: tu non sai perché glielo dai, ma lei sì”.

Un post che inevitabilmente ha provocato le reazioni di molti tifosi e appassionati, fino alla dura presa di posizione dell’assessora alle Politiche di Genere del Comune di Reggio Calabria, Angela Martino: “Disgustoso, del tutto fuori luogo ed assolutamente inappropriato il post uscito questa mattina sulla pagina social della Tv ufficiale della Reggina, recante un presunto proverbio cinese che invita in maniera esplicita alla violenza sulle donne. Episodi che non dovrebbero in alcun modo succedere, ancor più in una giornata come oggi, la festa degli innamorati, ancor più da parte di una realtà sportiva come la Reggina, seguita da migliaia di ragazze e ragazzi che rischiano di ricevere messaggi davvero pericolosi e totalmente diseducativi. Credo che la Reggina debba prendere le distanze pubblicamente da quel post, successivamente cancellato, e dichiarare in maniera aperta che la violenza è sempre un errore, oltre che un grave reato da perseguire. Assurdo che ancora oggi sia necessario ribadire l’importanza della comunicazione su aspetti delicati come questo – ha aggiunto Martino – nei giorni scorsi il Comune e la Città Metropolitana, in collaborazione con Atam, hanno lanciato una campagna, con un video passato sugli schermi di tutti i bus Atam, proprio per combattere la violenza domestica e le discriminazioni. Impossibile non rendersi conto come messaggi spregevoli…



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-02-14 15:25:43

Leave A Reply