Notizie da Reggio Calabria

Loizzo lancia l’allarme dalla Calabria: “Un suicidio ogni 6 giorni nelle carceri.

0


 

“Ben 115 suicidi nelle carceri italiane, uno ogni sei giorni, confermano il grave malessere che colpisce detenuti e agenti, uniti dallo stesso destino”. Lo afferma Simona Loizzo, capogruppo della Lega nel consiglio regionale della Calabria.

Gli ultimi due suicidi registratisi in Sicilia – si legge nella nota – sono un campanello d’allarme del grave disagio che si vive nelle nostre carceri. Gli agenti di polizia penitenziaria sono al 70% dell’organico – prosegue Loizzo – e sono costretti a turni massacranti per fronteggiare un sovraffollamento del 114%. È necessario un monitoraggio immediato del Dap-continua Simona Loizzo – e sono indispensabili provvedimenti tempestivi sia sul piano amministrativo che legislativo. È urgente coprire i posti vacanti per la polizia penitenziaria ed è altrettanto urgente che il Parlamento provveda a rafforzare le misure alternative per le pene più lievi. Bisogna utilizzare meglio il personale psichiatrico e psicoterapico-continua Loizzo – per accogliere il forte disagio psicologico che proviene dalle carceri. È necessario utilizzare percorsi formativi che prevedano il reinserimento sociale dei detenuti. Anche la carcerazione preventiva – conclude Loizzo – deve essere applicata con cautela, privilegiando laddove non c’è un’alta pericolosità sociale la detenzione domiciliare. Lanciamo un grido di aiuto – conclude la capogruppo della Lega nel consiglio regionale calabrese – perché non c’è più tempo da perdere. Il ministro Cartabia intervenga”.

© Riproduzione riservata



Fonte calabria.gazzettadelsud.it 2022-02-11 13:43:02

Leave A Reply