Notizie da Reggio Calabria

Mimmo Lucano, serie autobiografica Netflix per l’ex sindaco di Riace

0


Mimmo Lucano girerà una serie autobiografica per Netflix. L’ex sindaco di Riace, dopo la condanna a 13 anni e 2 mesi emessa dal Tribunale di Locri il 30 settembre scorso, vive nel paese che ha amministrato per anni e dove, dal 2004, ha costruito quel modello di integrazione diffusa che ha portato nelle case riacesi diverse migliaia di immigrati che avevano un sogno, quello di convivere in Italia con gli italiani.

Quel modello è stato al centro dell’inchiesta della Guardia di Finanza “Xenia”, che ha ravvisato una serie di reati per i quali Lucano è stato processato insieme ad altre persone. Seppur tra tante difficoltà, il modello Riace ha destato l’interesse dei media internazionali tanto che il registra Wim Wenders ha girato nel borgo di Riace il cortometraggio “Il volo”.

Pure la Rai ha girato la fiction “Tutto il mondo è paese”, con protagonista Beppe Fiorello, che dopo i guai giudiziari di Mimmo Lucano non è mai stata messa in onda. Per Lucano, però, si apre adesso una nuova possibilità di poter raccontare al mondo la sua storia e quei sogni che sono diventati realtà ma che sono stati spezzati da una pesante condanna, che non è ancora definitiva e che sarà oggetto di impugnazione da parte dei difensori dell’ex sindaco davanti alla Corte d’appello di Reggio Calabria. Intanto Lucano, come riportato in un’intervista rilasciata a “La Stampa”, vuole tornare a fare il sindaco di Riace e intende aprire “Radio Aut Riace”, che richiama l’esperienza di “Radio Aut”, la radio libera fondata nel 1977 da Peppino Impastato che da lì ha denunciato il malaffare e le commistioni tra politica e mafia.

© Riproduzione riservata



Fonte reggio.gazzettadelsud.it 2022-02-07 10:00:19

Leave A Reply