Notizie da Reggio Calabria

“Nutraceutici aiutano a tenere a bada pressione”

0



Fino ad oggi la strategia più diffusa per controllare la pressione normale-alta consisteva nel mantenere buone abitudini alimentari, un adeguato peso corporeo e un’attività fisica costante. Tuttavia, i benefici di questo approccio sono misurabili solo nei pazienti aderenti e a distanza di mesi. Purtroppo, normalmente si riscontra nei pazienti poca disponibilità a modificare il proprio stile di vita, spesso condizionato dalla vita frenetica di tutti i giorni. “Per questo molti ricercatori hanno cominciato a studiare le proprietà di alcuni componenti di origine naturale come minerali, lipidi, proteine intere, peptidi, aminoacidi, probiotici e vitamine, e i loro effetti emodinamici sul controllo della pressione normale-alta”, spiega Arrigo Cicero del Dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Bologna, presidente Società italiana di nutraceutica (SINut).

“Tra questi – aggiunge l’esperto – quelli che presentano maggiori evidenze scientifiche sono i sali di magnesio, la vitamina C e i nitrati vegetali derivati dalla barbabietola rossa. La loro combinazione permette di sfruttare le proprietà additive di ogni singolo ingrediente, in modo da creare una mono somministrazione efficiente al minimo dosaggio ed efficace in ogni suo componente”.

In questa direzione va il nutraceutico combinato Cosmony, brevettato e sviluppato dal Gruppo Servier in Italia, a abse di estratto secco di barbabietola rossa, vitamina C, magnesio ossido, vitamina B1 e vitamina D. Nato dall’idea di poter agire su diversi fattori che influenzano lo sviluppo dell’ipertensione arteriosa – riferisce una nota dell’azienda – ogni singolo componente di questo nutraceutico è supportato da ricerche che ne dimostrano un’attività cardioprotettiva, vasoprotettiva e antipertensiva e la capacità di tenere sotto controllo valori pressori normale-alti.

La pre-ipertensione o pressione normale-alta – ricorda la nota – colpisce…



Fonte www.adnkronos.com 2022-02-03 15:39:32

Leave A Reply