Notizie da Reggio Calabria

Infrastrutture, l’affondo di Biondo (Uil): “La politica calabrese non stia a guardare”

0


“Sulle infrastrutture la politica calabrese non stia a guardare silente, mentre le lobby, approfittando del caos generato dall’emergenza sanitaria, spostano risorse e interessi verso il centro nord. Si apra repentinamente la discussione in Consiglio regionale, la giunta Occhiuto si adoperi per frenare il rischio dell’ennesimo tradimenti ai danni dei calabresi, i rappresentanti locali dei partiti di ogni colore politico si diano una svegliata e facciano squadra per evitare il disimpegno dello Stato verso la Calabria”. Sono le riflessioni di Santo Biondo, segretario generale della Uil Calabria che prosegue:

Sulla realizzazione delle grandi opere, infatti, il Governo “dimentica” totalmente la Calabria, nonostante l’Europa abbia chiesto a Roma l’esatto opposto. Il governo Draghi, infatti, dopo aver messo in piedi nella nostra regione il gioco delle tre carte sulla Alta velocità ferroviaria, si disinteressa totalmente della Strada statale 106. Sulla Statale Ionica, l’unico intervento previsto da Roma, è solo un cambio di rango, solo un cambio di rango! Questo è quanto viene previsto dal Governo per la Strada statale 106. L’inserimento della Strada statale 106 nella rete di rango Comprehensive della Rete transnazionale dei trasporti (Ten-t), infatti, proietta questa tratta viaria nella rete allargata delle infrastrutture da realizzare con un orizzonte temporale fissato al 2050. E qui ci sta un piccolo paradosso. Ci si vanta di essere riusciti a far considerare la Statale 106 in rango Comprehensive della rete Ten-t – cosa necessaria per essere presa in considerazione per gli investimenti del Pnrr – ma poi scorrendo le pagine del Pnrr e di altri programmi di finanziamento, della Strada statale 106 non vi è traccia.

Per completare la Statale 106, per l’Anas, – prosegue Biondo – servirebbero oltre 3 miliardi di euro mentre sono disponibili solo 894 milioni. Spiccioli per una regione che vuole resistere alla crisi, pandemica ed economica, e…



Fonte calabria.gazzettadelsud.it 2022-02-02 08:51:45

Leave A Reply