Notizie da Reggio Calabria

Calabria, Spirlì vicepresidente del Musaba: “Farò conoscere l’opera di Nik Spatari al

0


Dalle stanze asfittiche del Palazzo alle vette artistiche dell’Aspromonte. L’ex presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, è stato nominato vicepresidente della Fondazione MuSaba – Parco Museo Santa Barbara per volontà della presidente e fondatrice, Hiske Spatari Maas, e del Consiglio di amministrazione dell’ente.
La Fondazione, tra gli altri aspetti, si occupa di tutelare e di far conoscere l’immenso patrimonio artistico lasciato da Nik Spatari.
«Ringrazio di vero cuore Hiske Maas – afferma Spirlì – per la benevolenza che ha sempre voluto dimostrarmi e per avermi voluto al suo fianco in Fondazione Musaba, la cui mission principale è quella di valorizzare le straordinarie opere artistiche, architettoniche e ingegneristiche che Nik Spatari ha donato all’umanità. Spatari non è stato solo un pittore, uno scultore, un architetto, un ingegnere; non è stato solo un grande conoscitore dell’anatomia umana, un eccezionale studioso della Bibbia e delle religioni antiche; non è stato solo un attento difensore dell’ambiente che lo aveva visto nascere e crescere, delle montagne, dei fiumi, della fauna e della flora della nostra terra; Nik Spatari è stato, 500 anni dopo, un “altro” Leonardo. Tra da Vinci e Spatari non c’è stato mai nessuno».

«Poter avere il privilegio di presentare Nik Spatari al mondo – in modo universale e totale e non nella parzialità con cui spesso, purtroppo, è stato presentato, nonostante i grandi sforzi suoi e di Hiske – è un grandissimo onore che non pensavo di meritare. Ho già interessato – spiega Spirlì – i ministeri della Cultura, della Transizione ecologica, dell’Istruzione, della Disabilità affinché al Musaba venga dedicata un’attenzione speciale, che possa garantire alla Fondazione una nuova vita. Nik – aggiunge – è nato sordo ma, soprattutto sotto i bombardamenti della Seconda guerra mondiale, ha avuto la grande illuminazione relativa alla percezione dell’universo attraverso le vibrazioni,…



Fonte calabria.gazzettadelsud.it 2022-02-02 10:05:02

Leave A Reply